dona on line

Festival dei Diritti di Ferrara

Il Festival dei Diritti Ferrara nasce nel 2002 per iniziativa di ARCI Nuova Associazione, CGIL, Nexus Emilia Romagna, Associazione Cittadini del Mondo, Associazione di volontariato Oltreconfine, Teatro Nucleo, con il contributo fondamentale del Comune di Ferrara, della Provincia di Ferrara e della Regione Emilia Romagna.
Queste associazioni, diverse per storia ed interessi, hanno deciso di collaborare nella convinzione che, oggi più che mai, sia necessario costruire momenti di confronto trasversale per raggiungere una globalizzazione diversa e alternativa.

Tale iniziativa mira alla promozione ed alla difesa dei diritti umani, del diritto al lavoro, alla casa, alla salute, all’alimentazione, all’acqua, all’informazione, alla cultura per tutte le popolazioni del mondo.
I diritti formali, come la libertà di espressione e di parola, sono infatti inscindibili da quelli sostanziali o materiali, come il diritto al cibo, al lavoro, all’istruzione.

Oltre a momenti di approfondimento sviluppati tramite conferenze, dibattiti e incontri con esponenti della società civile, sono previste numerose attività culturali collaterali per introdurre questioni anche serie attraverso la cultura e la storia dei popoli evitando per rispetto alle comunità di raccontare sempre e solo episodi negativi (guerre e stragi).
In quest’ottica vengono proposti cicli di film, concerti, produzioni teatrali, laboratori e cantieri.
Tutti i percorsi del Festival sono condivisi e coinvolgono le scuole a tutti i livelli.

  www.festivaldeidiritti.it